Erbology
Domande frequenti sull'olivello spinoso

Domande frequenti sull'olivello spinoso

Team ErbologyErbology

Se stai facendo una camminata veloce lungo la costa, potresti imbatterti in un piccolo arbusto con foglie appuntite e una bacca arancione brillante. Potrebbe essere solo olivello spinoso! Se sei nuovo, rimarrai stupito da quanto sia potente questa piccola bacca. Qui, rispondiamo alle domande più comuni sull'olivello spinoso.

June 16, 2022 3:40 pm

Quali sono i benefici dell’olivello spinoso?

Questa piccola bacca luminosa è ricca di sostanze nutritive che gli conferiscono alcuni impressionanti benefici per la salute. Come panoramica, l’olivello spinoso è pensato per sostenere il sistema immunitario e proteggere la pelle, gli occhi e le mucose.

I principali nutrienti sani nell’olivello spinoso sono le vitamine C ed E, i folati, il beta-carotene e gli omega-7.

Fortunatamente per te, abbiamo un articolo completo dedicato ai benefici dell’olivello spinoso, insieme alla sua storia e ai suoi nutrienti.

Come prendere l’olivello spinoso?

In realtà, dipende da quali benefici ti piacciono di più. In Erbology, produciamo quattro diversi prodotti di olivello spinoso, che raccomandiamo per risultati leggermente diversi.

Ad esempio, se desideri utilizzare l’olivello spinoso per la sua incredibile quantità di vitamina C, ti consigliamo di bere il succo. Lo facciamo in un colpo da 40 ml o in una bottiglia più grande da 250 ml, se ti piace berlo ogni giorno. Molte persone amano anche usare il succo di olivello spinoso nella cottura o nella preparazione di cocktail, in quanto è un sapore fantastico.

Abbiamo anche immagazzinato bacche di olivello spinoso essiccate. Questi contengono vitamine C ed E e folato, che è la forma naturale di acido folico. Sono ottimi per mescolare nel porridge o cospargere le insalate.

Allo stesso modo, produciamo polvere di olivello spinoso che viene semplicemente schiacciata, bacche di olivello spinoso essiccate, con i semi rimossi. È davvero comodo e facile da usare. Puoi aggiungere un cucchiaio di polvere di olivello spinoso a qualsiasi cosa, dalle ciotole per la colazione alla cottura, quindi è probabilmente il modo più semplice per ottenere un po ‘di olivello spinoso nella tua dieta.

Infine, produciamo olio di bacche di olivello spinoso. L’olio è ricco di beta-carotene e omega-7, che sono favolosi per la pelle, gli occhi e le mucose.

Puoi prenderlo pulito, spruzzarlo su yogurt o porridge o diluirlo in un olio vettore e applicarlo direttamente sulla pelle.

L’olio è anche il prodotto che raccomandiamo per alleviare i sintomi della menopausa, in quanto è particolarmente ricco di omega-7 che aiuta a prendersi cura delle mucose.

Letture correlate

 

olivello spinoso

L’olivello spinoso ostruisce i pori?

L’olio di olivello spinoso segna un 1 su 5 sulla scala comedogenica, il che significa che è molto improbabile che ostruisca i pori.

La scala varia da 0 (completamente non comedogenica) a 5 (probabilmente ostruirà i pori). Quindi, puoi vedere che l’olivello spinoso si colloca molto in basso sulla scala e la maggior parte dei tipi di pelle è probabile che sia in grado di tollerarlo.

Si assorbe facilmente nella pelle e contiene molti nutrienti che amano la pelle. Quindi, se desideri aggiungerlo alla tua routine di cura della pelle, puoi farlo senza preoccuparti dei breakout.

Questo è vero per tutti i tipi di pelle, da secca a grassa.

L’olivello spinoso può causare l’acne?

Consumare olivello spinoso, o applicare olio di olivello spinoso localmente, è molto improbabile che causi l’acne. In effetti, può essere utile per chi soffre di acne.

L’acne è spesso causata da un aumento del sebo (oli per la pelle) grazie ai cambiamenti negli ormoni.

Se soffri di acne, dovresti essere particolarmente consapevole della scala comedogenica e cercare una cura della pelle che non contribuisca a bloccare i pori. Come accennato in precedenza, l’olio di olivello spinoso è ampiamente tollerato.

Inoltre, alcuni studi suggeriscono che l’olivello spinoso può effettivamente aiutare a combattere l’acne. Uno studio ha scoperto che una crema topica per la cura della pelle contenente estratto di olivello spinoso aveva effetti anti-secrezione di sebo durante il periodo di osservazione di otto settimane. (1)

Nel frattempo, un riepilogo dei principi attivi dell’olivello spinoso ha scoperto che l’olio tratta l’eczema, riduce le macchie, l’acne e l’infiammazione della pelle. (2) Questo potrebbe avere a che fare con la sua alta concentrazione di acido linoleico; chi soffre di acne spesso mostra una diminuzione dell’acido linoleico, che è legato ad un aumento dei breakout.

In conclusione, se soffri di acne, l’olio di olivello spinoso è probabile che sia più un amico che un nemico!

 

olivello spinoso

L’olio di olivello spinoso macchia la pelle?

L’olio di olivello spinoso ha un colore da giallo vivo ad arancione. Stai tranquillo, però, non macchierà la tua pelle se lo usi come parte della tua routine di cura della pelle!

Tuttavia, darà alla tua pelle una sfumatura gialla / arancione mentre ce l’hai. Per questo motivo, alla maggior parte delle persone piace usarlo prima di andare a letto e lasciarlo acceso durante la notte. Puoi tranquillamente lavarlo via al mattino senza lasciare alcun pigmento sulla pelle.

Dovresti stare attento con le lenzuola, le federe e i vestiti, tuttavia, poiché l’olivello spinoso impartirà anche il suo colore a questi. Se ti piace usarlo durante la notte, ti consigliamo di scegliere una federa di colore scuro.

È inoltre possibile ridurre la vivacità del colore diluendolo in un olio vettore. Scegli un olio non comedogenico come i semi di canapa o l’olio di mandorle dolci, che hanno i loro benefici anche per la tua pelle.

"I fitoestrogeni sono composti vegetali presenti in natura che funzionano in modo simile agli estrogeni nei nostri corpi. Di conseguenza, il tuo corpo può reagire allo stesso modo ai fitoestrogeni come farebbe con i tuoi estrogeni.

L’olivello spinoso può causare stitichezza o diarrea?

Ci sono poche prove che l’olivello spinoso possa causare stitichezza, ma può avere un lieve effetto lassativo se lo si consuma in grandi quantità.

L’olivello spinoso è stato tradizionalmente usato per lenire i disturbi digestivi. (3) Ci sono alcune prove scientifiche a sostegno di ciò.

Ad esempio, una recensione afferma che l’olio di olivello spinoso può lenire l’infiammazione nel sistema alimentare e nel duodeno e trattare la diarrea. (1)

Un altro studio osserva che l’olivello spinoso può aiutare con “lo svuotamento gastrico, la mobilità gastrica e la funzione digestiva gastrointestinale”. (4)

Pertanto, ancora una volta, l’olivello spinoso è più probabile che sia un aiuto che un ostacolo in quest’area. Basta non esagerare.

L’olivello spinoso aiuta con la menopausa?

Ci sono alcune prove che suggeriscono che l’olivello spinoso può aiutare con l’atrofia vaginale e i sintomi di secchezza durante o dopo la menopausa.

Come sappiamo, l’olivello spinoso è particolarmente bravo a prendersi cura delle mucose. Questo è particolarmente importante per le donne che stanno vivendo disagio a causa della menopausa.

Questi sintomi sono comunemente trattati con estrogeni, tuttavia, questo trattamento non è giusto per tutti e può essere inefficace in alcune persone.

Uno studio randomizzato in doppio cieco su 116 donne in post-menopausa ha scoperto che i partecipanti che consumavano 3 g di olio di olivello spinoso al giorno avevano migliorato la salute vaginale. I ricercatori lo hanno identificato come un potenziale trattamento per le donne che non sono in grado di sottoporsi a trattamento con estrogeni. (5)

Un altro studio promettente ha rilevato che tre pazienti su cinque hanno mostrato un miglioramento dell’atrofia infiammatoria vaginale cronica. Tuttavia, sarebbero necessari ulteriori studi clinici per confermare il risultato di uno studio con un numero così piccolo di partecipanti. (6)

In breve, i risultati sembrano promettenti ma devono ancora essere confermati dalla comunità scientifica.

 

olivello spinoso biologico in polvere

L’olivello spinoso è un fitoestrogeno?

Sì, l’olivello spinoso contiene fitoestrogeni naturali, compresa la quercetina. (7) (8) (9)

I fitoestrogeni sono composti vegetali presenti in natura che funzionano in modo simile agli estrogeni nei nostri corpi. Di conseguenza, il tuo corpo può reagire allo stesso modo ai fitoestrogeni come farebbe con i tuoi estrogeni.

I fitoestrogeni sono abbastanza comuni nel mondo vegetale e possono essere trovati in alimenti come soia, semi di lino, patate dolci, aglio, melograni e mele. (7)

L’estrogeno è coinvolto nello sviluppo sessuale, nella riproduzione e nel ciclo mestruale. Durante la menopausa, il tuo corpo produce meno estrogeni, il che può portare ad alcuni sintomi spiacevoli come mal di testa e vampate di calore. L’estrogeno è comunemente prescritto per aiutare ad alleviare questi sintomi.

È importante ricordare che i fitoestrogeni possono essere altrettanto potenti degli estrogeni sintetici, quindi parla con il tuo medico prima di assumere integratori a base di erbe o rimedi venduti come fitoestrogeni.

La quantità di fitoestrogeni che si consuma sotto forma di cibi integrali, tuttavia, è generalmente considerata sicura.

Tutto quello che c’è da sapere sull’olivello spinoso

Se desideri maggiori informazioni sull’olivello spinoso, non dimenticare di dare un’occhiata al nostro articolo sulle origini e i benefici di questa potente bacca.

In alternativa, puoi visualizzare la nostra gamma completa di prodotti a base di olivello spinoso per trovare quello giusto per le tue esigenze.

Letture correlate

Sign up to Erbology updates and get a surprise.

By subscribing you agree to our Terms and Privacy Policy.

Invite & Earn

X
Signup to start sharing your link
Signup