Erbology
I migliori alimenti per la salute della pelle

I migliori alimenti per la salute della pelle

Team ErbologyErbology

Conosciamo tutti il detto di essere "a proprio agio nella propria pelle". Ma parte di quella sensazione deriva dall'aspetto fisico di avere una pelle sana in cui è comodo vivere. Abbiamo tutti avuto una fastidiosa eruzione cutanea o una macchia secca pruriginosa nel nostro tempo che ci lascia abbattere meno del nostro meglio.

June 16, 2022 5:11 pm

 

Mentre potremmo aver padroneggiato la nostra routine di cura della pelle esterna, ciò che manca di lucentezza potrebbe essere collegato alla nostra alimentazione.

Diamo un’occhiata ai migliori alimenti per la salute della pelle e ai nutrienti vitali per nutrire la pelle dall’interno verso l’esterno. Con alcune semplici inclusioni e regolazioni dietetiche, puoi ottenere il massimo splendore!

Perché l’alimentazione è così importante per la salute della pelle?

Essendo l’organo più grande, la pelle è la nostra barriera esterna protettiva per i nostri organi interni che sono vitali per la nostra sopravvivenza. Quindi, è naturale che dovremmo volerlo proteggere e mantenerlo nella migliore salute possibile.

La salute ottimale della pelle promuove il benessere dall’interno, motivo per cui nutrire la pelle con ingredienti nutrienti è il modo migliore per raggiungere una salute a lungo termine.

Ci sono una serie di studi che esplorano i benefici della nutrizione su una serie di condizioni della pelle, in particolare l’acne adulta e l’eczema. Le loro conclusioni hanno dimostrato che la dieta può influenzare l’infiammazione in tutto il corpo(1), convalidando quanto sia importante ciò che mangiamo, in quanto influisce direttamente sulla salute della nostra pelle.

È comprensibile voler proteggere la pelle per mantenerla liscia, luminosa e giovane il più a lungo possibile. Le persone spesso si rivolgono all’industria della bellezza per assistenza, ma una parte integrante del nutrimento di un aspetto radioso è legata alla nutrizione.

L’effetto dell’alimentazione sull’invecchiamento cutaneo è stato un’area di studio popolare(2). La prevenzione è la chiave, il che significa che più cibi integrali ricchi di nutrienti mangi, più nutrita sarà la tua pelle e più a lungo manterrà la sua elasticità, luminosità e aspetto giovanile.

 

ricetta acqua di rose

Studi sulla salute della pelle

La cattiva salute della pelle è spesso il risultato di una cattiva alimentazione. In relazione alle condizioni della pelle, alcuni alimenti possono causare infiammazione in tutto il corpo che può innescare focolai di acne.

Uno studio(3), ha confrontato i risultati di indagini dietetiche di 24 ore su 24 di oltre 24.000 adulti – con un’età media di 57 anni – che hanno riferito di avere l’acne attualmente, di averla in passato ma non attualmente, o di non averla mai avuta.

I risultati hanno scoperto che le persone che mangiavano molti cibi ricchi di grassi e zuccherati avevano una maggiore probabilità di soffrire di acne.

Carenze nutrizionali per la salute della pelle

Molti hanno anche collegato la carenza nutrizionale alla diminuzione della salute della pelle. I cambiamenti della pelle nelle persone con anoressia nervosa hanno evidenziato l’impatto della malnutrizione sulla salute della pelle. Questi includevano pelle eccessivamente secca, cambiamenti delle unghie, acne, dermatiti e scarsa guarigione delle ferite(5).

Un altro studio(6) ha collegato l’obesità ai cambiamenti della pelle, tra cui una compromissione della funzione barriera cutanea e livelli più bassi di alcune proteine che aiutano a mantenere la struttura della pelle.

È chiaro da questi risultati che raggiungere un equilibrio nutrizionale mangiando cibi che fanno bene alla salute della pelle è fondamentale per vedere i benefici desiderati.

Benefici nutrizionali e salute della pelle

Le prove di uno studio(7) suggeriscono che l’inclusione di vitamine e acidi grassi nella dieta ha effetti benefici sulle condizioni generali della pelle.

La ricerca mostra che mangiare cibi ricchi di antiossidanti e vitamine (A, C, D ed E) e acidi grassi essenziali omega-3, tutti contribuiscono a promuovere la salute della pelle.

Per fortuna, questi nutrienti sono facili da includere nella dieta quotidiana senza la necessità di ulteriori integrazioni. Anche gli acidi grassi essenziali possono essere inseriti in una dieta a base vegetale con poche semplici considerazioni.

 

olio di bacche di olivello spinoso

Quali nutrienti sono necessari per la salute della pelle?

Vitamina C

Conosciuto anche come acido L-ascorbico, la vitamina C è necessaria per il legame del collagene – la proteina che conferisce alla pelle la sua elasticità e forza.

È una vitamina idrosolubile che aiuta a proteggere la salute delle cellule, aiuta nella guarigione delle ferite e mantiene la pelle, i vasi sanguigni, le ossa e la cartilagine sani.

Gli adulti hanno bisogno di 40mg di vitamina C al giorno, non c’è motivo per cui non si possa ottenere tutto ciò di cui si ha bisogno da una dieta nutriente ed equilibrata.

Vitamina E

La vitamina E è incredibilmente importante per il mantenimento di una pelle sana e degli occhi.

Abbiamo bisogno di vitamina E per rafforzare il nostro sistema immunitario. Questo sistema ci protegge dalle malattie causate da batteri e virus.

Dato che il corpo è in grado di immagazzinarlo, la quantità richiesta è di soli 3 mg per le donne e 4 mg per gli uomini al giorno. Questo lo rende molto amichevole da includere nella vostra dieta generale.

Vitamina D

La vitamina del sole è vitale per la salute scheletrica, aiutando il tuo corpo ad assorbire il calcio per ossa forti e una buona funzione muscolare. Questo, a sua volta, promuove il benessere generale, compresa una pelle più sana.

Il fabbisogno di vitamina D dipende dall’età, dal clima e dal periodo dell’anno, ma la raccomandazione media è di 10 mg per adulti e bambini da un anno.

Per mettere questo nel contesto, la maggior parte degli adulti nel Regno Unito assorbirà tutta la vitamina D di cui hanno bisogno durante i mesi estivi. Le probabilità di essere in deficit durante l’inverno sono probabili. Come tale, dovrai integrare la tua dieta con cibi integrali ricchi di vitamina D.

Retinolo

Questa vitamina svolge un ruolo primario nella salute generale della pelle, oltre a mantenere gli occhi sani e sostenere la funzione del sistema immunitario.

La provitamina A appare in prodotti a base vegetale come frutta e verdura. Una provitamina è una sostanza che il corpo converte in una vitamina attraverso i processi metabolici. Ricordiamo tutti di essere stati informati dai nostri anziani quanto fosse importante mangiare le nostre carote per mantenere i nostri occhi sani. Ciò è dovuto alla presenza di beta-carotene, che supporta anche la pelle sana.

Il fabbisogno giornaliero dipende dall’età e dal sesso e le donne incinte e che allattano al seno richiederanno dosi più elevate. Tuttavia, la femmina adulta media richiede 700mcg mentre gli uomini hanno bisogno di 900mcg.

Acidi grassi essenziali

I tre principali acidi grassi omega-3 sono l’acido alfa-linolenico (ALA), l’acido eicosapentaenoico (EPA) e l’acido docosaesaenoico (DHA).

L’ALA si trova principalmente in oli vegetali come semi di lino, chia, semi di lino e oli di noci. È un acido grasso essenziale. Il tuo corpo non può farcela, quindi dobbiamo rivolgerci alla nostra dieta per integrarla.

Gli omega-3 sono componenti importanti delle membrane che circondano ogni cellula del corpo. La quantità raccomandata di ALA per gli uomini è di 1,6 g per gli uomini e 1,1 g per le donne.

Antiossidanti

Gli antiossidanti aiutano a proteggere le cellule dai danni causati dai radicali liberi. Questi sono i composti che si formano quando i nostri corpi convertono il cibo che mangiamo in energia. Assorbiamo anche i radicali liberi dannosi per la pelle nell’ambiente dal fumo di sigaretta, dall’inquinamento atmosferico e dalla luce UV.

Contengono una serie di singoli componenti tra cui quelli che promuovono una pelle più sana:

  • Carotenoidi – Ciò significa essenzialmente alimenti che sono ricchi di beta-carotene e hanno un tono giallo, rosso o arancione. Gli esempi includono carote, zucca, peperoni, olivello spinoso e patate dolci.
  • Tocoferoli – Composti chimici organici presenti in un certo numero di alimenti che hanno potenti effetti antiossidanti e antinfiammatori.
  • Flavonoidi – Molecole presenti nelle piante che forniscono effetti antiossidanti.

E la grande notizia è che le vitamine A, E e C sono anche classificate come antiossidanti.

Letture correlate

 

che serve bevanda all'olivello spinoso

"La ricerca mostra che mangiare cibi ricchi di antiossidanti e vitamine (A, C, D ed E) e acidi grassi essenziali omega-3, tutti contribuiscono a promuovere una pelle sana".

Includere questi nutrienti nella dieta

Potrebbe sembrare una lunga lista da includere nel tuo piano nutrizionale quotidiano. Per fortuna, però, molti alimenti e oli contengono una combinazione di questi nutrienti richiesti. Quindi, ottieni più bang per il tuo dollaro!

Di seguito sono riportati alcuni prodotti che ti assicureranno di ottenere tutto ciò di cui il tuo corpo ha bisogno per energizzare e rinvigorire la tua pelle senza dover sovrappopolare la tua dispensa.

Olivello spinoso

L’olivello spinoso è un ingrediente versatile oltre che rinfrescante grazie al suo sapore agrumato. Puoi godertelo come un sparo o come ingrediente sotto forma di
polvere cruda.
Quindi, è facile adattarsi al tuo stile di vita sano.


Il succo di bacche di olivello spinoso
fornisce la dose necessaria di vitamina C giornaliera. È anche una fonte di beta-carotene che aumenta l’immunità, omega-7 e vitamina E. Questo è ciò che aiuta a dare alla tua pelle un aspetto sano.


L’olio di olivello spinoso
contribuisce a migliorare la circolazione sanguigna. Facilita l’ossigenazione della pelle e la produzione di collagene, oltre a rimuovere le tossine in eccesso dal corpo. È anche facilmente assorbito attraverso l’epidermide, il che significa che può essere applicato direttamente sulla pelle in forma diluita(8).

Aronia ·

Originarie del Nord America,
le bacche di Aronia
sono anche buone fonti di ferro e antiossidanti tra cui la vitamina C.

Un piccolo frutto scuro, hanno un sapore piccante e le loro sostanze nutritive hanno dimostrato di prevenire lo stress ossidativo nel corpo. Questo non solo protegge il tuo corpo dal danneggiamento delle cellule e dall’invecchiamento, ma contribuisce alla luminosità della pelle.

Aronia aiuta anche il corpo a legare il collagene. Un
colpo di aronia giornaliero
o l’inclusione di
polvere di aronia
in cucina può aiutare la salute della pelle dall’interno verso l’esterno.

 

Aloe Vera Shot

Aloe vera

Per quanto riguarda la pelle, l’aloe vera applicata localmente è nota per essere incredibilmente efficace per la guarigione delle ferite, lenire e rafforzare la pelle.

Tuttavia, uno studio(9) ha studiato i benefici per la salute della pelle quando l’aloe vera è stata ingerita. Un’assunzione orale giornaliera di 40 mg per almeno dodici settimane ha dimostrato di migliorare l’elasticità della pelle negli uomini sotto i 46 anni esposti alla luce solare che non hanno usato la protezione solare.

Ha anche ridotto le rughe del viso nelle donne giapponesi sopra i 40 anni stimolando la produzione di collagene. I risultati hanno anche mostrato un aumento dell’elasticità complessiva della pelle nelle donne di età compresa tra 30 e 59 anni.

Ingerito in
succo
o forma
di colpo
, l’aloe vera può giovare al sistema immunitario e digestivo. Lo fa aiutando il tuo corpo ad assorbire più acqua, sostanze nutritive e minerali. E un corpo idratato significa pelle idratata e sana.

Acqua di rose

L’acqua di rose è piena di nutrienti nutrienti e potenti che agiscono per proteggere le cellule dal danno ossidativo. È benefico per la salute della pelle non solo assunto per via orale, ma anche quando applicato localmente.

I nostri
scatti di acqua di rose
possono essere gustati sia come ingrediente come parte di un pasto che come boost giornaliero stand alone. Come prodotto di bellezza, possono anche essere utilizzati come ingrediente in una maschera per il viso fatta in casa o come toner naturale per la pelle.

 

olio di semi neri biologico

Olio di canapa, papavero e semi neri

Rappresentando una fonte particolarmente ricca di acidi grassi essenziali, uno studio(10) ha studiato l’effetto benefico dell’olio di semi di canapa come integratore alimentare. Ha dimostrato che può migliorare la qualità generale della pelle diminuendo secchezza e prurito.


L’olio di semi di canapa
è una grande fonte di vitamina D ed E, oltre ad avere un rapporto 1: 3 di omega-3 e omega-6. Ciò significa che puoi facilmente racchiudere molti di quei nutrienti vitali buoni per la salute della pelle in un unico ingrediente. Applicalo direttamente sulla pelle per un trattamento nutriente o aggiungilo a zuppe o insalate per nutrirlo dall’interno.


L’olio di semi di papavero
è ricco di vitamina E che è eccellente per combattere quei radicali liberi che sono essenziali per una pelle sana, rendendolo una crema idratante molto efficace.

Proprio come l’olio di canapa, contiene un’elevata quantità di acidi grassi insaturi. L’acido linoleum aiuta a ripristinare e idratare la pelle e i capelli secchi.

Un alimento base versatile per la casa, olio di semi neri spremuto a freddo

funziona magnificamente nella tua cucina come nella tua routine di cura della pelle. Può combattere l’infiammazione della pelle e sbloccare i pori, rendendolo popolare tra chi soffre di acne.

Altri metodi per la salute della pelle per integrare la tua alimentazione

Ora che hai i mezzi nutrizionali per stimolare la salute della tua pelle, è importante ricordare che uno stile di vita equilibrato incoraggerà ulteriormente la tua pelle a funzionare al meglio.

Non stressarlo! Sempre più ricerche ci mostrano che lo stress ci colpisce su più livelli, compresa la salute della nostra pelle. Non sorprende che quando sei in vacanza trovi improvvisamente quelle macchie secche e pruriginose che si schiariscono e la tua pelle irradia salute.

Questo perché sei rilassato, dando al tuo sistema nervoso il tempo di recuperare e alla tua pelle di guarire. Se trovi difficile superare anche il più piccolo dei fattori di stress, prova a costruire 5-10 minuti di meditazione nella tua routine quotidiana.

Ottieni un sacco di zzz: C’è molto poco che una buona notte di sonno non risolverà. È il momento del tuo corpo per un reset. Mentre siamo sdraiati lì a sognare frutteti baciati dal sole, sta lavorando duramente per riparare i tessuti e guarire i nostri corpi.

Un corpo esausto si tradurrà in una pelle opaca e stanca. Se hai difficoltà a staccare la spina e dormire sonni tranquilli,
prova un adattogeno
per aiutare a lenire quei gremlins cerebrali e promuovere il rilassamento.

Muoviti: L’esercizio fisico e il movimento regolari generano circolazione e pompano ossigeno in tutto il corpo. Questo a sua volta favorisce il flusso di sangue alla superficie della pelle, mantenendola rinfrescata e radiosa.

Se i problemi di salute ti impediscono di eseguire un esercizio vigoroso, anche una camminata veloce o il sollevamento di peso moderato stimoleranno il tuo corpo.

La nutrizione è uno dei parametri più importanti coinvolti nel raggiungimento di una salute ottimale della pelle. In combinazione con uno stile di vita attivo e prendendosi cura del sonno e dei livelli di stress, la pelle risplenderà di salute e vitalità.

Letture correlate

Sign up to Erbology updates and get a surprise.

By subscribing you agree to our Terms and Privacy Policy.

Invite & Earn

X
Signup to start sharing your link
Signup