Erbology
Le noci fanno bene al cervello?

Le noci fanno bene al cervello?

Team ErbologyErbology

Siamo sempre alla ricerca di cibi che giovano alla nostra salute fisica, ma per quanto riguarda la nostra salute mentale? Gli alimenti ricchi di antiossidanti e acidi monoinsaturi possono aiutare la salute neurologica e cognitiva del cervello, e la nostra scelta preferita è un alimento base della dispensa. Ecco perché le noci fanno bene al cervello.

June 16, 2022 5:11 pm

Sei ciò che mangi

Anche se non siamo sicuri da dove provenga la frase “sei ciò che mangi”, sappiamo che contiene qualche verità. Ci sono molti cibi integrali a forma di parte del corpo che nutrono.

Forse la frase dovrebbe essere più simile a “Nutri ciò che mangi”.

Dai un’occhiata alla forma di un avocado e cosa vedi? Si noti che gli avocado sono una fonte sana di folati che può ridurre il rischio di displasia cervicale. Non solo, ma un avocado impiega nove mesi per crescere!

Se hai indovinato che un avocado assomiglia all’utero, è esattamente giusto.

I gambi di sedano mirano alla forza ossea, in quanto sono una grande fonte di silicio, e che aspetto hanno? Le nostre ossa!

Alcuni altri alimenti che si adattano alla frase “sei quello che mangi” includono fagioli (il suggerimento è nel nome), che aiutano a guarire e mantenere la funzione renale. Le patate dolci sono ricche di beta-carotene, un antiossidante che protegge tutti i tessuti del corpo, incluso l’organo a cui ha la forma: il pancreas.

Non è un segreto che lo zenzero è un integratore a base di erbe per i dolori di stomaco. La prossima volta che vedi la radice di zenzero al negozio, nota la sua somiglianza con l’organo digestivo.

Il cibo più noto che sembra una parte del corpo è la noce. Il suo guscio non ha solo la forma del cervello con pieghe e rughe, ma il sigillo nel mezzo fa sì che il guscio assomigli agli emisferi sinistro e destro del cervello.

Queste noci sono uno dei migliori alimenti per sostenere la salute del cervello, quindi non sorprende che siano modellate in questo modo. (1)

 

noci

Valore nutrizionale delle noci

Le noci sono costituite da acidi grassi Omega-3, vitamina B-6 e antiossidanti come vitamina E, flavonoidi, acido ellagico, gamma tocoferolo e melatonina, tutti collegati a una migliore potenza cerebrale. (2)

Non solo, ma le noci riducono lo stress ossidativo e l’infiammazione, due cose che sono associate a malattie cerebrali legate all’età avanzata (si pensi all’Alzheimer e al Parkinson). (3)

Gli omega-3 e il cervello

Gli acidi grassi Omega-3 sono grassi polinsaturi, che svolgono un ruolo importante nei processi antinfiammatori e nella struttura delle membrane cellulari. I nostri corpi non possono produrre Omega-3 da soli, quindi dobbiamo ottenere questi grassi dalla nostra dieta.

La maggior parte delle noci contiene grassi monoinsaturi, ma le noci sono superiori perché sono le uniche noci costituite principalmente da grassi polinsaturi, con una porzione di questo grasso sotto forma di acido alfa-linolenico (ALA).

In un’oncia di noci, ci sono 2,5 grammi di ALA, rendendoli l’unica noce con una fonte così eccellente di questo acido grasso essenziale! (4)

ALA è il precursore degli acidi grassi Omega-3 EPA e DHA, acidi che hanno effetti antinfiammatori. Mentre sono necessarie ulteriori ricerche per comprendere appieno il ruolo di ALA nel mantenimento dei livelli di DHA, i primi studi mostrano prove che ALA può essere in grado di soddisfare il fabbisogno umano di DHA nel corpo.

Questa recente scoperta potrebbe significare che le noci sono particolarmente utili per una dieta vegana. Poiché il pesce grasso è spesso citato come la migliore fonte di DHA, ma se possiamo mangiare abbastanza ALA da fonti vegetali, i nostri corpi possono convertirlo in abbastanza DHA per soddisfare le nostre esigenze. (5,3)

La vitamina B-6 e il cervello

La vitamina B-6 svolge un ruolo cruciale nel fornire ossigeno al cervello. Questa specifica vitamina B aiuta il corpo a utilizzare e immagazzinare energia e formare emoglobina, la proteina responsabile del trasporto di ossigeno dai polmoni alle cellule del corpo.

Una porzione di noci ti fornirà una dose abbondante di vitamina B-6 per far scorrere l’ossigeno.

Antiossidanti e cervello

Gli antiossidanti sono fondamentali per prevenire lo stress ossidativo nel corpo.

Lo stress ossidativo è causato da uno squilibrio dei radicali liberi e della difesa antiossidante. Un aumento del livello di radicali liberi è tossico e può danneggiare le cellule, influenzando così le proprietà delle cellule e delle membrane. Gli antiossidanti neutralizzano questi radicali liberi.

Il cervello è più vulnerabile allo stress ossidativo in quanto consuma il 20% dell’ossigeno del nostro corpo. Ad esempio, un tipo di demenza (demenza vascolare) è causata da una mancanza di ossigeno al cervello, che porta le cellule nervose morte. (6)

Pertanto è fondamentale per la nostra salute del cervello consumare una dieta ricca di cibi ricchi di antiossidanti, come le noci.

Non solo le noci sono ricche di antiossidanti, il loro contenuto di antiossidanti è superiore alla maggior parte degli altri alimenti. Uno studio sul contenuto di antiossidanti in 1.113 diversi prodotti alimentari ha classificato le noci al secondo posto! (3)

 

comprare noci biologiche uk

Malattie cerebrali

Come accennato in precedenza, l’esposizione a lungo termine all’ossidazione e all’infiammazione è stata collegata a malattie cerebrali che si sviluppano in età avanzata. Questi due problemi possono portare a danni alle cellule cerebrali e ridurre la memoria, il processo decisionale e la funzione motoria.

Ciò che rende le noci particolarmente benefiche è la capacità delle noci di abbattere la placca a base di proteine nel cervello delle persone con Alzheimer. Questa placca, chiamata proteina beta amiloide o (Aβ), può indurre infiammazione nel cervello e aumentare la generazione di radicali liberi.

Le placche si accumulano all’interno del cervello, interrompendo il modo in cui le cellule nervose funzionano e comunicano tra loro, causandone la morte.

Gli studi dimostrano che le noci non solo forniscono antiossidanti, ma proteggono anche specificamente dallo stress ossidativo, riducendo il danno ossidativo ai lipidi (acidi grassi) e alle proteine e la morte cellulare indotta da Aβ.

In breve, una dieta a lungo termine di noci aiuterà a mantenere il cervello sano e ridurre il rischio di sviluppare malattie legate al cervello come la demenza. (3)

Benefici cognitivi e ricerca

Il consumo di noci può migliorare la memoria e la funzione cerebrale, e ci sono molti studi che lo dimostrano.

Uno studio condotto con i ratti ha concluso che i ratti che sono stati nutriti con noci nella loro dieta avevano migliorato la memoria, le capacità di apprendimento, lo sviluppo motorio e il comportamento correlato all’ansia rispetto ai ratti alimentati con una dieta priva di noci.

In Spagna, uno studio sull’uomo ha testato il comportamento cognitivo negli adulti che seguono una dieta mediterranea, con 30 grammi di noci miste tra cui noci. Quelli con questa dieta hanno mostrato una migliore funzione cerebrale e un significativo miglioramento della memoria per il gruppo controllato. (3)

Nel 2015, l’Università della California, Los Angeles, ha studiato le prestazioni degli adulti nei test cognitivi e la sua correlazione con il consumo di noci.

Gli adulti di età compresa tra 20 e 59 anni con un consumo di noci di 10,3 grammi hanno impiegato 16,4 millisecondi in meno di tempo per rispondere al semplice test del tempo di reazione. Lo studio conclude che la funzione cognitiva era costantemente maggiore nei partecipanti che consumavano noci, indipendentemente dall’età, dal sesso o dall’etnia. (7)

Noci e depressione

Il consumo di noci può aiutare a combattere la depressione e sostenere la salute generale dell’umore.

Dopo aver esaminato nove anni di dati del National Health and Nutrition Examination Survey (NHANES), gli scienziati hanno concluso che i consumatori di noci hanno mostrato punteggi di depressione più bassi rispetto ai consumatori non di noci.

I fattori per questo studio includevano un maggiore interesse nel fare le cose, meno disperazione e più energia. I consumatori non di noci avevano maggiori probabilità di lottare con la concentrazione, credere di muoversi e parlare in modo anomalo e avere un’immagine negativa di sé. (8)

 

salsa di noci

Le noci e la dieta mediterranea

Potresti aver sentito parlare della dieta mediterranea, poiché ha guadagnato popolarità negli ultimi anni senza segni di arresto. È popolare per una buona ragione, in quanto è una delle migliori diete là fuori per promuovere benefici per la salute a lungo termine.

La dieta è stata scoperta nel 1960 quando la ricerca ha dimostrato che gli uomini delle regioni mediterranee (Creta, Grecia e Italia) avevano tassi più bassi di attacchi di cuore. Ciò ha scatenato un’indagine sul fatto che la loro dieta mediterranea tradizionale abbia avuto o meno un ruolo nella loro salute generale.

La dieta mediterranea consiste nel mangiare pasti con un’abbondanza di frutta e verdura, cereali integrali, oli e pesce, e meno carni rosse e lavorate e latticini.

Riesci a indovinare quale cibo è un alimento base in questa dieta? Oh sì, sono noci!

La salute del cervello e la dieta mediterranea

Gli studi suggeriscono che l’adozione della dieta mediterranea può rallentare il declino cognitivo e ridurre il rischio di sviluppare la malattia di Alzheimer. (9)

L’Alzheimer’s Society osserva che aderire a questa dieta può anche rallentare il tasso di declino della memoria e del pensiero. (10)

La dieta mediterranea potrebbe anche essere correlata con un minor rischio di depressione, dimostrano gli studi.

Letture correlate

 

gnocchi

"Il cervello è più vulnerabile allo stress ossidativo in quanto consuma il 20% dell'ossigeno del nostro corpo [...] Pertanto è fondamentale per la nostra salute del cervello consumare una dieta ricca di cibi ricchi di antiossidanti, come le noci".

Modi per aggiungere più noci alla tua dieta

Una manciata di noci crude al giorno è un ottimo punto di partenza, ma ci sono altri modi in cui puoi incorporare i benefici delle noci nei tuoi pasti quotidiani.

Olio di noci

Puoi usare l’olio di noci, ad esempio, come sostituto dell’olio d’oliva, condito con verdure arrostite, zuppe e salse per aggiungere un sapore tostato e di noci. Puoi anche usare l’olio di noci per fare

la salsa di noci

.

Uno studio del 2018 ha testato gli effetti dell’olio di noci sulla memoria spaziale nei ratti. Lo hanno fatto testando quanto velocemente i ratti potevano trovare una piattaforma sommersa dall’acqua, che rimaneva nella stessa posizione durante ogni prova. I ricercatori hanno integrato la dieta dei ratti femmina con olio di noci e il risultato ha mostrato un miglioramento significativo nell’apprendimento e nella memoria, poiché i ratti che avevano olio di noci hanno trovato la piattaforma più velocemente. (11)

Lo studio conclude che l’assunzione di olio di noci può prevenire il declino cognitivo.

In Erbology, produciamo il nostro

olio di noci

premendo a freddo noci crude e biologiche. Quindi confezioniamo l’olio in bottiglie di vetro ambrato ecocompatibili che spediamo direttamente a casa tua.

Ti consigliamo di non riscaldare l’olio, poiché il calore potrebbe distruggere i suoi benefici nutrizionali.

 

comprare olio di noci

Farina di noci

Le noci possono anche essere macinate in una farina fine da utilizzare in ricette di cottura senza glutine o come addensante per salse, in quanto è completamente solubile.

Abbiamo una ricetta appetitosa per una

torta al caffè vegana

piena di sapore di noci e nutrienti salutari per il cervello che sappiamo che amerai.

 

comprare farina di noci

Altri alimenti per il cervello

Se stai cercando più cibo per nutrire il tuo cervello, dovresti includere alimenti ricchi di acidi grassi omega-3, flavonoidi, vitamine B, D ed E e colina. Alimenti come salmone, kiwi, cacao, noci, semi e uova.

Incorporare alcune delle linee guida della dieta mediterranea il tuo stile di vita può essere un buon punto di partenza.

L’ultimo cibo per il cervello

Per riassumere, questi sono i motivi per cui le noci sono buone per il cervello ora e a lungo termine.

  1. Le noci contengono antiossidanti, come la vitamina E, i flavonoidi, l’acido ellagico, il gamma tocoferolo e la melatonina, che prevengono il danno alle cellule cerebrali e abbattono la placca a base di proteine che si trova nel cervello delle persone con Alzheimer.
  2. Contengono acidi grassi Omega-3, come l’ALA, che riducono l’infiammazione.
  3. Le noci contengono vitamina B-6 per supportare l’apporto di ossigeno al cervello.
  4. Il consumo di noci può migliorare la memoria e la funzione cerebrale.
  5. Il consumo di noci può ridurre il rischio di depressione.
  6. Mangiare regolarmente noci può ridurre il rischio di malattie cerebrali che si verificano in età avanzata.
  7. Il consumo di noci può ridurre il tasso di declino della memoria in età avanzata.

 

noci biologiche

Comprare noci

Ora che sai tutto sul perché le noci sono ottime per il cervello, ecco alcuni consigli su come acquistare il tipo giusto.

Ci sono due cose da tenere d’occhio quando acquisti le noci.

Il primo è la “certificazione biologica” sulla confezione. Ciò garantisce che il fornitore non abbia utilizzato pesticidi o sostanze chimiche nocive per far crescere le noci.

In secondo luogo, cerca i produttori di “piccoli lotti”. Ciò significa che le noci sono sgusciate in piccole quantità.

I fornitori di grandi lotti conservano le loro noci nei magazzini per mesi e questo lascia le noci a rovinarsi, a causa del loro alto contenuto di olio. Quando le noci vengono prodotte in piccole quantità, otterrai noci ricche di olio e le loro sostanze nutritive intatte.

Le nostre

noci della Transilvania

biologiche certificate sono coltivate in modo sostenibile e raccolte a mano dai nostri agricoltori dell’Europa orientale. Queste sono le noci che usiamo per spremere a freddo in olio di noci e macinare in farina di noci.

Scopri di più sugli altri benefici per la salute delle noci nel nostro

articolo tutto sulla loro ricca storia

.

Letture correlate

Sign up to Erbology updates and get a surprise.

By subscribing you agree to our Terms and Privacy Policy.

Invite & Earn

X
Signup to start sharing your link
Signup