Erbology
Ricette di aloe vera

Ricette di aloe vera

Team ErbologyErbology

Sia che tu ami la sua luce, il gusto amaro o che tu voglia provarlo per le sue proprietà nutritive, l'aloe vera è l'ingrediente che sta prendendo d'assalto il mondo della salute. Ecco le nostre ricette preferite di aloe vera, tutte realizzate con ingredienti sani a base vegetale.

June 16, 2022 6:55 pm

Cos’è l’aloe vera?

L’aloe vera è una succulenta con caratteristiche foglie verde appuntite che crescono a forma di rosetta. Contrariamente alla credenza popolare, non è un cactus (tutti i cactus sono piante grasse, ma non tutte le piante grasse sono cactus!).

Tende a crescere in condizioni calde e aride e quindi ha sviluppato un’incredibile capacità di immagazzinare qualsiasi acqua su cui possa mettere le mani. Quindi, mentre sembra asciutto e duro dall’esterno, all’interno delle sue foglie immagazzina una quantità impressionante di liquido.

Lo fa creando una sostanza gelatinosa che trattiene quanta più acqua possibile,

 

L’intera pianta di aloe vera è commestibile?

Tecnicamente, puoi mangiare foglie intere di aloe vera, ma non lo consigliamo. In primo luogo, potresti scambiare le specie commestibili di aloe (aloe vera barbadensis Miller) per un’altra versione meno amichevole. In secondo luogo, la pelle è dura e non particolarmente piacevole da mangiare, anche se è possibile rimuoverla.

In terzo luogo, l’aloe vera contiene una sostanza chiamata lattice, o “linfa”, un liquido giallo che si trova tra la pelle della pianta e il gel all’interno. Il suo componente principale è una sostanza chiamata aloina. È estremamente amaro e può avere effetti negativi.

La reputazione dell’aloe vera come un potente lassativo deriva principalmente dal suo lattice. Non sorprende che consumare troppo lattice possa causare diarrea, dolori addominali e vomito, tra gli altri effetti spiacevoli. Può anche danneggiare i reni e può anche stimolare il travaglio precoce nelle donne in gravidanza. Tutti buoni motivi per evitarlo! (1)

Quando le persone parlano di consumare, mangiare o bere aloe vera, di solito si riferiscono esclusivamente al gel all’interno delle foglie. In effetti, è lì che tutti i nutrienti sani sono comunque. Quindi, il nostro consiglio è di attenersi a questo ed evitare il lattice e la pelle.

Naturalmente, se vuoi evitare tutto il fastidio di rimuovere la pelle e il lattice e quindi schiacciare ed estrarre il succo di foglie interne da solo, ti consigliamo vivamente il nostro
succo di Aloe Vera Biologico
!

 

gel di aloe vera

Da dove viene erbologia aloe vera?

Mentre ci si potrebbe aspettare che la nostra aloe provenga da un deserto lontano, in realtà la acquistiamo dal sud della Spagna! Più specificamente, la nostra aloe vera proviene dall’Andalusia, e in particolare dalle aree intorno alle città di Huelva, Almeria, Siviglia, Cordova e Malaga.

Fornisce il clima perfetto per le nostre piante di aloe senza la necessità di una lontana posizione nel deserto!

Gli agricoltori biologici indipendenti con cui lavoriamo producono succo di aloe vera di altissima qualità assicurandosi che le loro piante di aloe soddisfino determinate condizioni prima della raccolta.

Le piante devono avere più di tre anni, il che significa che i loro livelli di nutrienti benefici sono al loro massimo. Inoltre raccolgono solo foglie di aloe vera su ordinazione, per ridurre al minimo gli sprechi e garantire la freschezza. L’aloe vera cresce tutto l’anno, quindi è semplicemente una questione di spuntare fuori per raccogliere ciò di cui hanno bisogno.

Successivamente, i nostri agricoltori estraggono con cura il succo solo dalla foglia interna della pianta. Perché? Per assicurarsi che nessuna delle pelli dure o del lattice si faccia strada nel nostro succo.

Ecco perché, invece di avere un sapore sgradevole dagli strati esterni, il nostro succo di aloe vera ha un gusto leggero e rinfrescante con solo un pizzico di amarezza naturale.

Perché l’aloe vera fa bene a te?

Abbiamo un intero articolo che entra in molti dettagli sui
benefici per la salute dell’aloe vera
. Ma, a titolo di rapido riepilogo, l’aloe vera contiene 75 composti attivi tra cui vitamine, minerali ed enzimi; tutte cose buone per il tuo corpo da assorbire.

Tuttavia gran parte dell’interesse per l’aloe vera è legato a zuccheri speciali chiamati polisaccaridi acemannani. Gli scienziati ritengono che questi siano responsabili di molti degli effetti sulla salute dell’aloe.

Oltre ad essere ben noto tradizionalmente come un aiuto digestivo, l’aloe vera può aiutare in altre aree. La ricerca ha dimostrato che i polisaccaridi di acemannano possono aiutare a sostenere il sistema immunitario e l’aloe può anche aiutare a regolare i livelli di zucchero nel sangue. (2) (3) (4)

Il nostro succo di aloe vera contiene 1600mg di polisaccaridi di acemannano per litro. Questo è superiore a molti altri prodotti di aloe sul mercato, che sono spesso provenienti dal Messico.

Letture correlate

Ricette di aloe vera
Ricette di aloe vera
Ricette di aloe vera

"È un fatto sottovalutato sull'aloe vera che può aiutare il tuo corpo ad assorbire acqua e minerali. Dai una mano al tuo corpo mescolando un cucchiaio di succo di aloe nella tua bottiglia d'acqua.

Ricette di aloe vera

Mentre a molte persone piace gustare l’aloe vera pulita, se sei sensibile ai sapori amari potresti preferire mescolarla in una delle tue ricette.

I nostri
colpi di aloe vera
sono perfetti per questo in quanto sono pre-porzionati in un pratico colpo da 40 ml che puoi facilmente gettare in un frullato.

Ci sono alcune combinazioni di sapori che si sposano particolarmente bene con l’aloe, quindi vorremmo condividere i nostri preferiti con voi qui.

 

frullato verde

Frullato di aloe vera

La nostra ricetta di frullato verde con cardo mariano e aloe vera è un’ottima scelta per quelli di voi che cercano benefici digestivi.

Non solo l’aloe vera è tradizionalmente legata alla salute dell’apparato digerente, ma hai anche i benefici aggiunti del
cardo mariano
! Se non hai familiarità con questa erba speciale, dai un’occhiata al nostro articolo sui
benefici per la salute del cardo mariano
. Ha un legame simile alla pulizia e alla salute dell’apparato digerente nella medicina tradizionale. Inoltre, l’olio è ricco di vitamina E che ama la pelle.

Nella nostra ricetta di frullato abbiamo anche incluso molte verdure per mantenere bassi gli zuccheri e aiutarti a raggiungere il giusto rapporto di frutta e verdura per il giorno (per la cronaca, dovresti mangiare almeno tre porzioni di verdure e due di frutta).

Da qui il favoloso colore verde, che proviene da spinaci baby, cetriolo e spirulina. Nel frattempo, banana, ananas e kiwi aggiungono molta dolcezza naturale.

Puoi servire questo frullato come bevanda, ma lo adoriamo come una ciotola di frullato. Questo ti dà la possibilità di aggiungere ribes e nocciole tritate in cima per una consistenza extra e alcune proteine importantissime.

 

Ricetta frullato VERDE

 

latte di mandorla fatto in casa

Detergere il latte di mandorla con aloe

Ci sono poche bevande che possono farti sentire virtuoso come questo! Simile a un frullato ma con una consistenza molto più leggera e liquida, fa uno spuntino sano tra i pasti o anche una colazione leggera.

Usiamo i datteri Medjool per addolcire il che elimina la necessità di zuccheri aggiunti, ma ci piace anche aggiungere una goccia o due di estratto di vaniglia per quel sapore delizioso e cremoso. Alcuni estratti contengono zucchero, quindi cambialo per una pasta di bacche di vaniglia pura senza zuccheri aggiunti se preferisci evitarlo.

Puoi bere questo direttamente da un bicchiere o usarlo come latte nutriente per i cereali. Ad esempio, amiamo servirlo con una spolverata del nostro topinambur e Granola di tigernut al cacao crudo. Il ricco sapore di cioccolato fondente è un delizioso abbinamento per le note leggere, nocciola e fragola del latte.

 

RICETTA LATTE DETERGENTE

 

cocktail di aloe vera

Cocktail di aloe vera

Avete mai visto un cocktail così ben colorato come questo? Ottiene il suo glorioso colore fucsia dal succo di melograno, temperato con un po ‘di arancia. Questi due sapori forti, dolci ma taglienti completano perfettamente il succo di aloe vera.

Il nostro cocktail è, a rigor di termini, un mocktail in quanto non contiene alcol. Questo ti libera di servirlo come elegante aperitivo in una cena serale, o metterne uno insieme come succo del mattino. Servito su ghiaccio, è un modo delizioso per rinfrescarsi in una giornata calda.

Una piccola spremuta di lime bilancia i sapori dei diversi frutti e ti trasporterà in climi più esotici – anche se solo nella tua mente.

 

Ricetta COCKTAIL ALL’ALOE

 

Frullato di aloe e fragole

Amiamo un frullato con frutta fresca al mattino, ma a volte non siamo ancora pronti per una grande esplosione di dolcezza. Ci siamo messi al lavoro per creare una ricetta di frullato che avesse un sapore leggero, rinfrescante, sano e delizioso, senza essere eccessivamente dolce.

Il nostro segreto è bilanciare frutta dolce come le fragole con sapori più taglienti o più botanici. Il pompelmo aggiunge una nota di testa agrumata (e preferiamo di gran lunga berlo in un frullato piuttosto che provare, con scarso successo, a raccoglierlo dalla frutta dimezzata con un cucchiaio seghettato).

Nel frattempo, lo zenzero porta spezie e l’aloe vera fornisce quella freschezza frondosa che è così gradita come prima cosa al mattino.

Gioca con la quantità di dolcezza che funziona per te regolando la quantità di miele o sciroppo d’agave che usi.

Mentre i frullati vanno, questa è una delle ricette più complesse e “adulte” che abbiamo incontrato. Se sei desideroso di adattarlo ai palati più giovani, prova a togliere il pompelmo e ad aggiungere qualche fragola in più.

 

RICETTA FRULLATO ROSA

Altre idee per l’aloe vera

Ecco alcuni suggerimenti extra su come utilizzare il nostro succo di aloe vera.

1. Migliora il contenuto di vitamine e minerali della tua acqua

Sappiamo tutti che abbiamo bisogno di bere molta acqua per rimanere idratati, ma molti di noi fanno ancora fatica a bere abbastanza. Disidratarsi durante il giorno può portare a mal di testa e sentimenti generali di malessere.

Ti consigliamo sempre di tenere un grande bicchiere o una bottiglia d’acqua a portata di mano sulla scrivania in modo da poter strisciare per tutto il giorno.

È un fatto sottovalutato sull’aloe vera che può aiutare il tuo corpo ad assorbire acqua e minerali. Dai una mano al tuo corpo mescolando un cucchiaio di succo di aloe nella tua bottiglia d’acqua.

Se non sei parziale al sapore, una sapiente spremuta di succo di limone ti aiuterà. In alternativa, inserire un paio di fette di cetriolo fresco e lasciare in infusione.

2. Trasformalo in un ghiacciolo

Il succo di aloe si congela molto bene, rendendolo un ingrediente facile da aggiungere ai ghiaccioli fatti in casa. Amiamo crearne uno nostro a casa in quanto è un ottimo modo per imballare più frutta nella tua dieta pur sembrando un piacere per l’infanzia!

Il succo di aloe si sposa bene con i sapori di agrumi come arancia, lime e limone, o se preferisci ammorbidire il suo sapore naturale, prova a scegliere una miscela di frutti di bosco.

3. Aggiungilo a una limonata fatta in casa

Come sappiamo, l’aloe vera ha un’affiliazione con gli agrumi. Gettato in una limonata fatta in casa, aggiunge un pizzico di sapore sofisticato, per non parlare di tutta una serie di vitamine e minerali.

La limonata tradizionale comprende succo di limone fresco, acqua e una quantità di zucchero da far venire l’acquolina in bocca. Evita di rendere la tua bevanda malsana sostituendo un dolcificante non raffinato (come il miele crudo), usando acqua frizzante o accumulando con un sacco di ghiaccio tritato per fare una limonata slushie.

Abbiamo anche una ricetta per
la limonata al carbone attivo
su
Erbology Editorial
; se vuoi provarlo con l’aloe, ometti semplicemente la polvere di carbone e sostituiscila con un colpo da 40 ml di succo di aloe vera.

4. Prepara una gelatina di aloe

Se i ghiaccioli non fanno per te, ma l’elemento nostalgia fa appello, prova a usare il succo di aloe in una gelatina fatta in casa!

Come con la limonata, i cubetti di gelatina commerciali contengono alcuni ingredienti che non sono particolarmente buoni per te e talvolta usano gelatina di origine animale.

Tuttavia, lo sapevi che puoi fare una sana gelatina fatta in casa usando l’agar agar?

Se non hai familiarità con questo brillante ingrediente, ora è il momento di aggiungerlo al tuo repertorio. Può essere usato come subsitiute vegano per la gelatina, ma è anche un’opzione più sana.

Derivato dalle alghe rosse, contiene folati, magnesio, manganese e ferro. (Anche se, se stai facendo una gelatina, probabilmente non ne userai abbastanza per essere una fonte dietetica significativa.)

Ci sono molte ricette là fuori online per un’intera varietà di gelatine vegane. Tuttavia i rapporti degli ingredienti sono sostanzialmente simili. Usa una tazza ciascuno dei tuoi succhi di frutta preferiti e acqua, aggiungi 1 1/2 cucchiaino di agar agar in polvere e porta a ebollizione per due minuti.

Per evitare di far bollire il succo di aloe, che potrebbe distruggere i suoi nutrienti, mescolare una piccola quantità nella miscela una volta che è fuori dal fuoco. Quindi è sufficiente versare in contenitori e conservare in frigorifero per impostare.

Senza zucchero, nostalgico e sano per l’avvio; non è il miglior tipo di budino?

 

foglie di aloe vera

Sourcing della tua aloe vera

Comunque tu scelga di mangiare o bere la tua aloe vera, puoi essere certo che il tuo corpo ti ringrazierà per i suoi nutrienti unici.

Ricorda di procurarti l’aloe da un fornitore biologico affidabile, in modo da poter essere sicuro che nessun pesticida possa farsi strada nel tuo succo.

Oppure, prendi il duro lavoro di ricerca di prodotti di aloe scegliendo il nostro
succo di aloe vera biologico
. Se lo bevi regolarmente, scegli la nostra bottiglia da 250 ml; oppure, se ti piace portarlo con te al lavoro o in palestra, prova i nostri
pratici scatti da 40ml
.

Letture correlate

Sign up to Erbology updates and get a surprise.

By subscribing you agree to our Terms and Privacy Policy.

Invite & Earn

X
Signup to start sharing your link
Signup